Racconti di Vendemmia 2020 – Il Montepulciano

Pubblicato il: 08/11/2020

*to read the article in another language, set your own in the translate box (on the right from pc, at the end of the article from telephone and tablet)

Montepulciano grape – hillside vineyards

L’andamento climatico e le premesse qualitative descritte nell’articolo in cui vi abbiamo raccontato la vendemmia delle uve bianche (che potete leggere qui), restano confermati anche per quel che riguarda l’annata 2020 delle uve rosse. Il Montepulciano rappresenta l’unico vitigno a bacca rossa coltivato nella nostra azienda, e si configura come il più tardivo tra tutti quelli da noi coltivati: se il Pecorino infatti taglia il nastro di ogni vendemmia, il Montepulciano ne sancisce la fine. Attraverso due differenti percorsi di vinificazione, da questo vitigno prendono forma due distinti vini DOC: il Cerasuolo d’Abruzzo (rosato o ‘rosa’, identificativo di più recente istituzione) e il Montepulciano d’Abruzzo (rosso).

I nostri vigneti di Montepulciano sono tutti allevati con sistema d’impianto a tendone (pergola Abruzzese) ed ubicati nelle nostre tenute collinari a 120m slm (asl). Tale collocazione garantisce un microclima più asciutto e soleggiato che, unitamente agli andamenti termici e meteorologici molto favorevoli, ci hanno assicurato quest’anno una crescita molto regolare dei germogli, bucce di eccellente consistenza a maturazione e vinaccioli che con un ottimo grado di colorazione raggiunta in perfetta sincronia temporale con l’incremento delle concentrazioni zuccherine nella bacca.

La materia prima di partenza portata in cantina è stata quindi di qualità notevole, caratterizzandosi per ricchezza organolettica ed equilibrio di composizione.

Cerasuolo d’Abruzzo

E’ con la vinificazione del Cerasuolo che le nostre mani e la nostra cantina tornano a tingersi per la prima volta delle brillanti tonalità porpora del Montepulciano. Come ogni anno abbiamo effettuato campionamenti frequenti e ravvicinati per individuare il giusto momento della raccolta delle uve, accorgimento fondamentale per ottenere il perfetto equilibrio organolettico che per anni abbiamo cercato in cantina: un vino che da un lato preservi acidità e freschezza, dall’altro sia in grado di cedere e rivelare elegantemente ricchezza cromatica, strutturale ed aromatica nel vino. Obiettivo centrato con la vendemmia di fine Settembre, in un giovane vigneto da qualche anno dedicato esclusivamente alla produzione del Cerasuolo. Aspettiamo ora di inebriarci presto con un piacevolissimo calice della nuova promettente annata, osservando e gustando nel mentre un tonico e piacevole calice del Cerasuolo 2019 (per i tanti appassionati, ancora disponibile sul nostro shop!).

Montepulciano d’Abruzzo

I colori ed profumi sprigionati prima in vigna e poi in cantina dalla lavorazione e dalle fermentazioni del Montepulciano d’Abruzzo rappresentano un’emozione unica che riviviamo ogni anno con grande entusiasmo. Ricorderemo questa annata 2020 per la notevole qualità e salubrità delle uve innanzitutto, con interventi fitosanitari limitati al minimo grazie al clima particolarmente favorevole. Abbiamo vinificato uve con gradazioni zuccherine mediamente comprese tra i 22 ed i 23 gradi Babo, buccia spessa e resistente e maturazione del vinacciolo perfettamente completa, provenienti dalle nostre vigne più vecchie che accolgono cloni perfettamente equilibrati negli anni con il terreno ed il microclima di zona. Ne è risultato un vino dotato di complessità aromatica e ricchezza strutturale, tannino pieno ed avvolgente ed acidità sensibilmente più alta rispetto all’annata 2019: i presupposti per attenderci un meraviglioso prodotto dopo il lungo percorso di affinamento ci sono tutti. Custodiremo con cura questa preziosa annata per i prossimi anni, prima di iniziare ad assaporare La Grondaia 2020 e, dopo una ulteriore sosta in barriques, La Carrata 2020.

Ed anche per quest’anno la Vendemmia è finita!

Segui il nostro blog, e resta aggiornato con le nostre news!

SHOP ONLINE Consegna in 24-48 ore direttamente a casa tua.

Newsletter

©2021 Az. Agricola Olivastri Tommaso | P.Iva 01975230697 | Privacy Policy | Cookie Policy | Design by Yuma Comunicazione